Tra le fotografie che ho scattato nel 2020 tra un “lockdown” e l’altro, ce ne sono alcune che ritraggono gatti circondati dal verde.

Qui ho ripreso uno splendido gatto bianco che gironzolava silenzioso tra le piante dell’Orto Botanico di Bergamo. Si muoveva lentamente, con passo felpato, e ogni tanto me lo ritrovavo vicino, intento a “studiare” qualche insetto che gli volava intorno.

Poi, ho sorpreso un altro gatto che sonnecchiava su una scala accanto a una splendida surfinia di colore fucsia, coltivata in un lucido secchiello di latta.

E per finire ho visto un gatto rossiccio che, sopra di un muro di cinta, osservava con attenzione l’ambiente circostante.

Da queste immagini si nota che l’ambiente naturale o una semplice pianta rilassano anche gli animali: un’ulteriore conferma del fatto che il verde è apprezzato da tutti.