Cofanetto di fiori
I fiori recisi dello Statice sono perfetti per abbellire la casa.

In commercio se ne trovano di colore viola e di altre tonalità, quali il rosa, il giallo e il verde. Qualunque variante scegliate, attirerà l’attenzione dei vostri ospiti.

Questi fiori non passano inosservati per la moltitudine delle infiorescenze, provviste di brattee che formano piccoli tubi con all’interno minuscoli fiorellini bianchi, e i lunghi fusti verde scuro, grossolani e rustici al tatto.

Per l’insolita leggerezza che li contraddistingue, vengono chiamati comunemente “fiori di carta”.

Sono ideali da regalare, e potrete essere certi che il vostro dono conserverà la sua bellezza nel tempo: infatti, si possono conservare anche secchi.

Ricordate che i fiori, una volta essiccati, possono avere una seconda vita!

Per riscoprire il piacere di una composizione sempre diversa, basta accorciare i fusti a seconda del vaso o del contenitore scelto.

Come vedete, nella mia composizione ho inserito colorati mazzetti di Statice, adagiati in un cofanetto insieme a petali di rose e orchidee.